Per chi bussa alla nostra porta

In questi tempi di pandemia è una “porta” telematica,
ma presto speriamo di poterla “aprire” anche materialmente
e vogliamo che nessuno vada via a mani vuote.
Se puoi lascia la tua offerta con TuCum!

Clicca qui per scoprire di più …

DUE SERVIZI DI ASCOLTO IN QUESTO TEMPO DI PANDEMIA:

PRONTO PRETE
Il numero verde che mette in contatto i sacerdoti con le persone

800.401.052

in questa difficile emergenza sanitaria, la lontananza dei sacerdoti ha creato un vuoto per molte persone.
Per questo motivo la Diocesi di Prato ha pensato di istituire un numero verde per mettere in comunicazione i sacerdoti con tutte quelle persone desiderose di avere un colloquio spirituale.

Il servizio è attivo tutti i giorni in tre fasce orarie: 10-12, 16-18 e 21-23. Ecco il numero da chiamare: 800.401.052. La telefonata è gratuita sia da rete fissa che da cellulare.

IO RESTO VICINO A TE.
Se vuoi sostegno od ascolto umano e spirituale contattaci!

Hanno aderito all’iniziativa:
Chiese Evangeliche della Regione Toscana (FCEI), Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, Movimento Focolari Toscana, Unione Buddhista Italiana, Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Unione delle Comunità islamiche d’Italia, Unione Induista Italiana
Trovi qui i contatti e approfondimenti

Chiunque abbia bisogno di ascolto e di una vicinanza carica di spiritualità può contattare gli aderenti a questa iniziativa o il numero
055.3951050
attivo sette giorni su sette dalle 14 alle 20

SPIRITUALITÀ E CULTURA

Da più di 500 anni la Villa San Leonardo al Palco – per tre secoli convento francescano -, con i suoi chiostri, le terrazze, i lecci maestosi, è un luogo che invita a ritirarsi dal mondo, anche solo per un fine settimana, un pomeriggio, per riprendere fiato e ricordarsi ciò che è essenziale nella vita. Con lo spirito di una casa per ritiri, vuole essere un polo culturale, ecumenico e di dialogo, che possa far emergere la sete di spiritualità presente in ogni persona.

NEL MONASTERO

TV Prato, 15 settembre 2017

Villa del Palco si apre all’arte: al via due corsi di storia e iconografia. Obiettivo: aprire una scuola d’arte sacra

«L’idea della Scuola d’arte sacra – afferma padre Matteo Pedrini dei Ricostruttori – è profondamente legata alla bellezza del luogo. L’arte, con la sua bellezza e lo stupore, innato e irrazionale, che trasmette all’uomo che la contempla, è capace di comunicare l’essenza del divino». …” (leggi l’articolo)

SITI AMICI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

[et_bloom_inline optin_id="optin_1"]

EVENTI

PROSSIME INIZIATIVE