Ritiro IRDL: TRASCENDERE LA PAURA DELLA MORTE

Il Rumore del Lutto PRATO EXPERIENCE

TRASCENDERE LA PAURA DELLA MORTE
Un viaggio aperto all’anima e alla meditazione

 

Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre 2023
Dalle 17.30 di Sabato 14 Ottobre
Monastero di San Leonardo al Palco, Via del Palco 228 –  Prato

 

Il 14 e 15 ottobre si terrà a Villa del Palco il ritiro condotto da padre Guidalberto Bormolini, con lo staff di TuttoèVita, che si inserisce all’interno del festival Il Rumore del Lutto
Il costo della partecipazione al ritiro è Up To you: decidi tu liberamente quanto pagare

 

INFO, ISCRIZIONI, PRENOTAZIONI PERNOTTAMENTI E PASTI:
ritirieincontri@ricostruirelavita.it

 

PROGRAMMA: 

SABATO 14 OTTOBRE
15.30-17.30: Accoglienza e sistemazione nelle camere
17.30: Saluti e breve introduzione
17.45: Breve pratica di interiorizzazione
18.00: riflessioni spirituali
19.00: meditazione e Messa per chi lo desidera
20.00: cena
21.10: Dialoghi e esperienza guidata di meditazione
Grande silenzio che osserviamo fino al termina della meditazione del mattino.
DOMENICA 15 OTTOBRE
07.30: Meditazione non guidata
08.00: Messa per chi lo desidera
08.30: colazione
09.30: riflessioni spirituali
Piccolo silenzio dalla fine della riflessione spirituale alle 11.00
10.30: pausa per passeggiate, contemplazione e ritiro personale
11.00: percorsi esperienziali
12.30: esperienza guidata di meditazione
13.00-14.00: pranzo
14.30: percorsi esperienziali e pratiche meditative guidate
16.00: Meditazione e conclusione ritiro
Per chi si aggiunge la domenica, l’accoglienza è dalle 8.30 alle 9.30.

 

Fino ad esaurimento posti

The event is finished.

Data

Ott 14 - 15 2023
Expired!

Ora

17:30

Luogo

San Leonardo al Palco
Via del Palco 228, Prato

Organizzatore

Associazione San Leonardo al Palco
QR Code

Calendario

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
l
m
m
g
v
s
d
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2

1 commento

  1. antonina majorana

    Sono interessata,grazie se mi inviate le informazioni necessarie, comunque vi ho già spedita una mail di richiesta

    Rispondi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *